`Lost Bags´

Autore disco:

Dead Cat In A Bag

Etichetta:

Viceversa (I)

Link:

www.myspace.com/deadcatinabag
www.viceversarecords.com

Formato:

CD

Anno di Pubblicazione:

2011

Titoli:

1) Last Train Home 2) Wasteground Of Your Lips 3) Wither 4)A Rose & A Knife 5) The Slow-Away Song (A Sea Shanty) 6) The Gipsy Song 7) Leapiz 8) I Can't Row No More9)Lost Bags 10)No Lust Left 11) Sleeping Fields 12) Dawn 13) Old Clog 14) Zbohom

Durata:

38:18

Con:

Swanz Andriolo, Roberto Abis, Luca Iorfida, Andrea Bertola, Ivan Bert, Marcello Caudullo, Liam McKahey, Massimo Ferrarotto, Cesare Basile

Era una notte buia e tempestosa..

x Alberto Carozzi

Disco di solitudine notturna, l'esordio dei Dead Cat In A Bag promuove una dignitosa rilettura di quel cantautorato fatto di compiaciuta decadenza, che pur avendo già detto molto, sembra non soffrire particolari sindromi anacronistiche. Va bene oggi come poteva andar bene trent'anni fa, o cinquant'anni fa, o come andrà bene anche fra ottant'anni. Certo, resta la sensazione che non ci sia più molto spazio né volontà per pionieristiche esplorazioni e che si tenda più che altro a cullarsi pigramente su cliché ben collaudati. È un po' il caso di questo lavoro, tanto piacevole all'ascolto quanto manieristicamente posato su tutto quell'immaginario crepuscolare che va dai Bad Seeds a Tom Waits, passando, volendo, per i Carnival Of Fools, lasciando ai propri maestri la briga di scovare un'intuizione, per dedicarsi al puro piacere di eseguire e proporre. Da questo punto di vista l'album è confezionato egregiamente, e si fa apprezzare nel suo insieme per coerenza emotiva ed evocativa.
Pur nella grande varietà di strumenti a disposizione, non c'è mai un sovraccarico di inserti, grazie anche ad una ben calibrata distribuzione degli spazi e delle prospettive, a cui non fa eccezione il posizionamento della voce di Luca Andriolo (testi in inglese), che emerge quel tanto che basta per guidare la ciurma e lasciarci nella mente l'immagine di un ensemble organico. I brani, intime ballate dal sapore agrodolce, ciondolano fra malinconia e romanticismo, senza concedere però troppo né all'una, né all'altro. Mentre intorno le rovine rischiano di inghiottirci, saper galleggiare e saper respirare sembrano gli ingredienti principali che garantiscono fino in fondo questo raffinato equilibrio delle parti.
Anche se non saprei dire quanto si vada oltre un onesto intrattenimento, e anche se probabilmente dischi di questo tipo non mancano sui nostri scaffali, nel complesso “Lost Bags” resta un buon biglietto da visita, ed un promettente ritorno sulla scena di Viceversa, rimasta in silenzio per una decina d'anni.


click to enlarge!click to enlarge!
Data Recensione: 24/9/2011
  Torna al Men Principale
 Archivio dell'anno 2011 ...

`High Violet´  

`Tibi´  

`Hologramatron´  

`Repas Froid´ // `Jeanne´ // `Hystérie Off Music´  

`Choose´  

`Live´ // `1/4´  

`Black Tar Prophecies 4´  

`Three´  

`Treize Onze Douze´ // `Reflet´ // `11:48 – 09:01´  

`The Haunting Triptych´  

`The Halfduck Mystery´  

`Forgotten Realm´  

`We Recruit´ // `It’s raining on one of my islands / Le petit chaperon beige´  

`Clam, Dolenter´  

`C’est La Dernière Chanson Tour – August 2009´ // `He Would Come Home Through The Window, Job In Hand´  

`Byznich´ // `Live At Radio Kairos / Reminder´ // `From The Tale Of Pigling Bland´  

`Last Tango in Paris (the music of Gato Barbieri & Jazztangos)´  

`A Book Of Songs For Anne Marie´  

`Third segment´  

`Your Future Our Clutter´  

`Lost´  

`A Song To The City´  

`Invocalizations´  

`Conspiracy´  

`Selamatkan Bumi (Save the Planet)´  

`Daily Birthday´  

`Insect tracks´  

`Margareth, Frank and the Bear´  

`Illuminate´  

`Lieu´ / `Detrimental dialogue´  

`Sunset to Sunrise´  

`『海辺より (From Seaside)´  

`Estremo Oriente Mediocre Occidente´  

`Baba - Festival di Arti Eccentriche e Culture Esplose - 2010´  

`FreeFall´  

`Dancing judas´ / `News from Belgium´  

`Getting Closer´  

`Folia´ // `Rebetika´  

`No Room For The Weak´  

`Amirbar´  

`Ordine ’91 – ’96´  

`Re-Conditioned´  

`Charlie The Bold´  

`Bootstrap Paradox´  

`Gravissima´  

`As a Leaf or a Stone´  

`Heraclite´  

`Lakefront´  

`Onrushing Cloud´  

`Quarzo´  

`Phonometak #8´  

`Repas Froid´ // `Ante-Mortem´ // `Les Comores´  

`Qualcosa nel mio Piccolo´  

`Same Difference´  

`La macarena su Roma´  

`Chronophage´  

`Zwei´  

`Bacco´  

`Night Kitchen – an hour of ruined piano´ // `Capsizing Moments´  

`Il gioco del silenzio´ // `Come sta Annie?´  

`Hazey Tapes - ep´  

`Closer to the small/dark/door´  

`The red giant meets the white dwarf´  

`In movimento´ // `Mixing Berries´ // `Il funerale della ninfea´  

`Bar<->Bari´  

`Concrete Songs´  

`Foam and Souls´  

`Chàsm' Achanès (Huge Abyss)´  

`The Rough And Rynge´  

`Tank´  

`Inertiadrome´ // `Renditions´ // `AM/FM´ // `8-inch #4´ // `Kriiskav Valgus´ // `MoHa! / Tape That split 10-inch´  

`Qua 'ndo lu cautu se mori´  

`Wow´  

`Live at Bloom 22/2/2011´  

`Goatness´  

`Jeanne Of The Dark´  

`Waspnest´ // `UpSet´  

`Accordion Koto´  

`Less Action, Less Excitement, Less Everything´  

`Mangiare!´  

`Notes for the synthesis´  

`The Ambush Party´ // `KA DA VER´  

`Electronicgirls Vol # 1´  

`Whale Heart, Whale Heart´  

`Nijika´  

`(Oversteps)´ // `Gravitoni´ // `Oleva´ // `it’s a musthang / midnight mutant´  

`Have a Nice Trip´  

`Anemici: sangue dalle rape´  

`Teem´  

`Auk/Blood´ // `Sinaa´  

`Mail From Fushitsusha´ // `You Should Prepare To Survive Through Even Anything Happens´  

`I’m Not Like You´  

`Deepwater Blackout´  

`Indivenire´  

`0509´ // `Astrana´ // `# 1´  

`Živili´  

`Lost Bags´  

`Death By Water´  

`Tutti dicono guardiamo avanti´  

`La foce del ladrone´  

`Wanna be Dino´ // `Delay Jesus ‘68´  

`Canzoni dalla voliera´  

`TNZR001´  

`Now That It's The Opposite, It's Twice Upon A Time´  

`Frontiera´  

`大罐 Big Can´  

`月球专用音乐 Music for Listening to the Moon´  

`Somewhere Out There´  

`Il Rombo Strozzato - impro ensemble´  

`Zzolchestra´  

`Galactic Boredoms´  

`Super Axel Dörner´ // `Lohn & Brot´  

`Pineda´  

`L’Italia nelle canzoni´