`Tracce XX´

Autore disco:

Autori Vari

Etichetta:

Wallace Records (I)

Link:

www.wallacerecords.com

Formato:

LP

Anno di Pubblicazione:

2020

Titoli:

1) Vita Moderna 2) Garden Song 3) Smart Cities 4) Sientame ‘mò 5) Mustafuck 6) Buzzøøko 7) A Warmer Place 8) Vent’anni e non sai ancora niente 9) Kublai Khan 10) A.S.S.H.O.L.E.C.U.N.T. 11) Thesis

Durata:

41:52

Con:

Gerda / Anatrofobia / Makhno / 3Tons / The Rambo / Meteor / Quasiviri / The Shipwreck Bag Show / Masche / Uomoman / Hysm?Duo

mirko, grazie di esistere

x mario biserni (no ©)

Nell’anno 1999 la Wallace di Mirko Spino apriva i battenti e lo faceva con una raccolta intitolata “Tracce”. I protagonisti erano, lo ricordiamo, One Dimensional Man, Six Minute War Madness, Cleft, Jinx, Atom Pig Neon, Sottopressione, Keen Toy, My Cat Is An Alien, Splatterpink, Starfuckers, Infranti, Crunch e A Short Apnea. In pratica il gotha del rock italiano. Di quello più verace, certo. Venti anni sono trascorsi, tanta acqua è passata sotto i ponti, i capelli bianchi sono aumentati, molti di quei gruppi non esistono più … la Wallace rimane, più agguerrita che mai (lo dimostra il recente splendido disco degli Anatrofobia), e festeggia i 20 anni di vita che, colpo di culo, coincidono con l’anno 2020 con questa nuova raccolta intitolata “Tracce XX”. Sul retro del vinile sta scritto: «Questa compilation nasce per festeggiare i venti anni d vita della Wallace Records. Grazie a chi la ascolta dal 1999 e a chi la ascolterà per i prossimi venti anni». Non sono certo che sarò uno di costoro, probabilmente no, ma oggi ci sono e sono felice di esserci, anche perché ho il piacere di ascoltare questa raccolta che, inutile dirlo, ancora una volta ripropone il gotha del rock italiano. I nomi potete vederli, il resto sarebbero solo inutili parole. Grazie Mirko, a nome di tutti coloro che non demordono e ancora leggono la nostra no-zine e/o ascoltano i tuoi dischi.

Prossimamente: “Spime 2019” dei Cosmic And Spontaneous Gestures; “The Hovering” dei Northway; “Infected Burst” degli Infected Burst; “Don’t Worry Be Happy” di Duthoit, Waziniak, Brechet & Hautzinger; “Uncle Faust” degli Uncle Faust; “Music For Organ” di Phill Niblock …


click to enlarge!click to enlarge!
Data Recensione: 6/11/2020

`Materia´ // `Triptych (Tautological)´  

`Beyond The Tranceries´  

`Don’t Worry Be Happy´  

`Infected Burst´  

`Tracce XX´  

`Spime 2019´  

`The Hovering´  

`Canto Fermo´  

`Anasyrma´  

`Live´  

`Colmorto´  

`Vocabularies´  

`Blue Horizon´  

`Namatoulee´  

`Passato, presente, nessun futuro´  

`Liquid Identities´  

`Out For Stars´  

`Collera City´  

`Harraga´  

`Rumpus Room´  

`CEPI Meets HIC´  

`Prèludes´  

`The Last Five Minute´  

`Left Hand Theory (Live At Il Torrione)´  

`Collectable Items´  

`Duos & Trios´  

`Sleepless Nights / Lysergic Mornings´ // `Impressioni organizzate di ansie liquide´  

`L’inizio della neve´  

`Another Year Is Over, Let’s Wait For Springtime´  

`Memory Loss´  

`Other Colors´  

`Ebbs And Flow´ // `Staggered Twisted Angled´  

`Live In Pisa´  

`Fellini 100 I Compani 35´  

`The Whole Thing´  

`Composition O´  

`είμαρμένη´ // `Kaczynski Tape Sessions – The Commercial Tape´  

`Awake´ // `Timewise´  

`Wood(Winds) at Work´  

`Poem Pot Plays Pantano´  

`Celante´  

`Busy Butterflies´  

`The Next Wait´  

`Devotion´ // `Kammern I-V´ // `As If You Were Here´ // `Glassware´ // `Kimmig – Studer - Zimmerlin And George Lewis´  

`Live At B-Flat´  

`Sul Filo´  

`Colorless Green Ideas Sleep Furiously´  

`D C´  

`Kaczynski Tape Sessions – The Urban Tape´  

`Laylet el Booree´  

`La Louve´  

`Suites And Seeds´ // `Extended ● For Strings And Piano´ // `Zeit´  

`Dropping Stuff And Other Folk Songs´  

`Amore per tutti´  

`Live At Torrione Jazz Club´  

`The Treasures Are´ // `Up And Out´ // `The Balderin Sali Variations´