`Dropping Stuff And Other Folk Songs´

Autore disco:

Ig Henneman, Jamie Branch & Anne La Berge

Etichetta:

Relative Pitch Records (USA)

Link:

relativepitchrecords.com

Formato:

CD

Anno di Pubblicazione:

2019

Titoli:

1) Sauntering New Roads 2) Gigging 3) Stevens’ Dog 4) When Bells Stop Ringing 5) Soup 6) Canal Rounds 7) Slamming 8) Dropping Stuff And Other Folk Songs

Durata:

45:04

Con:

Ig Henneman, Jamie Branch, Anne La Berge

ottimo disco

x mario biserni (no ©)

Con alle spalle varie pubblicazioni presso importanti marchi, da International Anthem Recording Company a Unsounds e da New World Records a Wig, queste tre strumentiste uniscono le loro forze – viola, tromba e flauti – per una musica in bilico fra il classico jazz in free-form e le nuove istanze della musica improvvisata. I riferimenti sono essenzialmente da ricercare nelle vecchie formazioni di jazz da camera degli anni ’70-‘80 (penso soprattutto a quelle di Anthony Braxton e Maarten Van Regteren Altena). La provenienza delle tre strumentiste parla chiaro e se l’olandese Ig Henneman tira in una direzione la chicagoana Jamie Branch tira nell’altra, con Anne La Berge, nativa della California ma da tempo residente ad Amsterdam, destinata a fare da ago della bilancia. È così che un introduzione più rumorosa (non a caso titolata Sauntering New Roads) lascia poi il posto a strutturazioni più classiche tipo Stevens’ Dog (una dolente marcia funebre) o Gigging (dove l’organizzazione degli strumenti può far pensare ai vecchi quartetti d’ance). “Dropping Stuff …” è un disco vario e ricco di riferimenti, e le autrici sono tre musiciste in grado di guardare al passato, al presente, e anche al futuro.


click to enlarge!click to enlarge!
Data Recensione: 22/12/2020

`La Chiamata´  

`Alimurgia´  

`Sketches For Violin And Vinyl´  

`Isopleths´  

`Take The Long Way Home´  

`Strell´  

`Music For Organ´  

`Brittle Feebling´  

`Materia´ // `Triptych (Tautological)´  

`Uncle Faust´  

`Frankenstein´  

`Beyond The Tranceries´  

`Don’t Worry Be Happy´  

`Infected Burst´  

`Tracce XX´  

`Spime 2019´  

`The Hovering´  

`Canto Fermo´  

`Anasyrma´  

`Live´  

`Colmorto´  

`Vocabularies´  

`Blue Horizon´  

`Namatoulee´  

`Passato, presente, nessun futuro´  

`Liquid Identities´  

`Out For Stars´  

`Collera City´  

`Harraga´  

`Rumpus Room´  

`CEPI Meets HIC´  

`Prèludes´  

`The Last Five Minute´  

`Left Hand Theory (Live At Il Torrione)´  

`Collectable Items´  

`Duos & Trios´  

`Sleepless Nights / Lysergic Mornings´ // `Impressioni organizzate di ansie liquide´  

`L’inizio della neve´  

`Another Year Is Over, Let’s Wait For Springtime´  

`Memory Loss´  

`Other Colors´  

`Ebbs And Flow´ // `Staggered Twisted Angled´  

`Live In Pisa´  

`Fellini 100 I Compani 35´  

`The Whole Thing´  

`Composition O´  

`είμαρμένη´ // `Kaczynski Tape Sessions – The Commercial Tape´  

`Awake´ // `Timewise´  

`Wood(Winds) at Work´  

`Poem Pot Plays Pantano´  

`Celante´  

`Busy Butterflies´  

`The Next Wait´  

`Devotion´ // `Kammern I-V´ // `As If You Were Here´ // `Glassware´ // `Kimmig – Studer - Zimmerlin And George Lewis´  

`Live At B-Flat´