`Daily Drone Dream´

Autore disco:

Florian Wittenburg

Etichetta:

NurNichtNur (D)

Link:

www.nurnichtnur.com
www.florianwittenburg.com
www.stephan-froleyks.de

Formato:

CD

Anno di Pubblicazione:

2019

Titoli:

1) Nachtfahrt 2) Soil Cracks 1975 (sines) 3) Cloud 0461 (noise) 4) Daily Drone Dream 5) Soil Cracks 1976 (sines) 6) Cloud 0465 (noise) 7) Gläserstreichen

Durata:

32:06

Con:

Florian Wittenburg, Stephan Froleyks

una conferma e una scoperta

x mario biserni (no ©)

Nuova bella prova del tedesco Wittenburg, a seguire l’ottimo “Four Waves” dell’anno scorso. “Daily Drone Dream”, in realtà, è un lavoro di parziale condivisione con Stephan Froleyks, un musiista e inventore di strumenti tendenzialmente di estrazione elettroacustica. Laddove Wittenburg se ne sta in solitudine, le due Soil Cracks e le due Cloud, si divide fra sinewaves e più generici noise dando adito a sobri pastelli elettronici non distanti da alcune pagine pansoniche. È comunque nei tre titoli condivisi che il CD offre le soluzioni migliori, quando Froleyks affiaca le elettroniche di Wittenburg cimentandosi rispettivamente a bicycle percussion, daily drone instruments e bowed glasses (lascio ai vostri vocabolari e alla vostra fantasia la comprensione di cosa si nasconda dietro tali definizioni), raggiungendo un punto di assoluta eccellenza in Gläserstreichen, delicata ninnananna elettroacustica di considerevole spessore. L’ennesima conferma per Wittenburg, un musicista attento e bizzarro, e una gradita scoperta per quanto riguarda Stephan Froleyks, un soggetto nella cui discografia sarà bene indagare (iniziando da “Urgent” e “Fine Music With New Instruments”).


click to enlarge!click to enlarge!
Data Recensione: 17/9/2019

`Echoes From The Planet´  

`Hipparchus´  

`Autocannibalism´  

`Songs On The Line´  

`Hyperbeatz vol. 1´ // `俳句´ // `Different Constellation´  

`Daily Drone Dream´  

`Combat Joy´  

`Due´  

`The Wroclaw Sessions´  

`Phase Duo´  

`Tracing South´ // `Stereo´  

`Unknown Shores´  

`Schwingende Luftsäulen 2´  

`That Is Not So´  

`Depth Sounding´ // `quando ero un bambino farò l’astronauta´  

`Soufifex´  

`La bottega del suono (Mario Bertoncini. Maestri e allievi.´  

`Live At Nikodemus Church´  

`Songs from The Eternal Dump´  

`Cosa potrebbe accadere´  

`Avrei Dovuto Odiarti´  

`The Night Of The 13th’ Moon´  

`10, A Brokken Records Special Edition´  

`OAK´  

`Octo´  

`fourtyfour fiftythree´  

`Antinodal´  

`IMAfiction: Portrait # 01 - # 10´  

`Placid´  

`Music For Cat Movies´  

`Air Skin Digger´ // `Sidereal Deconposition Activity´  

`Milano´ // `Sinking Into A Miracle´  

`Light From Another Light´  

`Drift´  

`Repeat Please!´  

`Sum And Subtraction´ // `2. Akt´ // `Utopia´  

`Metaphysics Of Entropy´  

`Chambery´  

`Flares´  

`OPS…!´  

`W´  

`Live At Kühlspot´  

`22:22 Free Radiohead´  

`Dance Mystique´  

`Diciotto´ // `Em Portugal!´ // `A Pearl In Dirty Hands´  

`Livebatts!´  

`Doublethink´  

`Explicit´ // `Clairvoyance´  

`Gratitude´  

`Kalvingrad´  

`Damn! Freistil-Samplerinnen 4 + 5´  

`L’inottenibile´  

`Four Waves´  

`Beats´  

`Vostra Signora Del Rumore Rosa´