`The Hovering´

Autore disco:

Northway

Etichetta:

I Dischi del Minollo (I)

Link:

www.northway.it
www.minollorecords.com

Formato:

CD

Anno di Pubblicazione:

2020

Titoli:

1) Point Nemo 2) Kraken 3) Hope In The Storm 4) Interlude 5) Edinburgh Of The Seven Seas 6) Deep Blue

Durata:

38:05

Con:

Antonio Tolomeo, Luca Laboccetta, Matteo Locatelli, Andrea Rodari

musica delle onde

x mario biserni (no ©)

Psichedelia, intesa come viaggio, mentale e ancor fisico (il corpo va dove la mente lo porta). E la psichedelia, ancor più di un genere musicale, è uno stato della mente. La puoi ritrovare dove meno te l`aspetti. E con la psichedelia la psychodelia. E tutte le formazioni rock con doppia chitarra: Quicksilver, Television, Slint, Fugazi, Sonic Youth .... Ma là c`era la voce. Embè, anche dove c`è una voce che canta c`è sempre spazio per passaggi strumentali. Più o meno lunghi. Due chitarre che si intrecciano e si rincorrono sono sempre due chitarre che si intrecciano e si rincorrono, che finiscano per acchiapparsi dopo due ore o dopo pochi secondi non fa differenza. Ma sopra a tutto ci trovo, forse colpa della suggestione creata dal veliero della confezione, la danza visionaria del Neil Young di Kortez The Killer. Lo stesso navigare fra i flutti, lo stesso dondolare in mare aperto davanti a spazi infiniti, ma un`atmosfera meno tesa e sinistra, e magari la speranza di approdi meno cruenti. Comunque sia, è una musica dei flutti marini.

Prossimamente: “Infected Burst” degli Infected Burst; “Don`t Worry Be Happy” di Duthoit, Waziniak, Brechet & Hautzinger; “Uncle Faust” degli Uncle Faust; “Music For Organ” di Phill Niblock; “Brittle Feebling” di Bruckmann, Djll, Heule & Nishi-Smith; “Isopleths” degli Euphotic; “Take The Long Way Home” dei DC ...


click to enlarge!click to enlarge!
Data Recensione: 16/10/2021

`Aterraterr´  

`Katacombe Vol. 3´  

`In Vivo´  

`Eight Pieces For The Buchla 100 Series´  

`Cabrioles cérébrale et accidents psychotiques´  

`2013 – 2021 dal diario di Luigi La Rocca, Cittadino´  

`A Secret Code´ // `Echolocation´  

`Avvolgistanti´  

`Elements´  

`Blues Pour Boris´  

`The Other Lies´  

`Kora´  

`Over The Ridge´  

`Nut´  

`Medusa Dreaming´  

`Melancholia´ // `Cure And Mound´  

`Justinian Intonations´  

`Transmitter´  

`Fernweh´  

`Totale!´  

`Post Jazz Chamber Music´  

`Pulsioni Oblique Vol. 2´ // `Hardboiled´  

`Cirrus´  

`Saca Los Cuernos al Sol´  

`Approximately Grids With A Plan´  

`Eris I Dysnomia´ // Ixtlahuaca´ // ‘Box Of Black´  

`Beats The Plague´  

`Parallelism´  

`Mother Afrika´  

`Non Dweller´ // `Erosion´  

`Music For A Different Room´  

`Thrīe Thrēo Drī ´  

`Reverse Drift / Reverse Charge´  

`An Established Color And Cunning´  

`Postcard From A Trauma´  

`Notturno´  

‘Nova esperanto (l’album perduto del 2006)´  

`Duo Sutera Novali´  

`Absum´  

`Convex Mirrors´  

`Township Nocturne´  

`Let It Fall´// `Does The Moon Not Dream´  

`Special Adaptations Volume 1´  

`Kranenburg Tree´  

`Nothing´  

`Subtle Matters´  

`WE3´  

`Solos And More At Studio 304´  

`Bureau´  

`Dawn Ceremony For Dreadful Days´  

`Der Verboten´  

`Two Sing Too Swing´ // `Two Creams Too Scream´  

`Monólogos a Dois´ // `Solo Acoustic Guitar Improvisations I´  

`Jar’a´  

`Altbüron´